Maternità

Babywearing: la mia positiva esperienza

Babywearing: la mia positiva esperienza | NaturalmenteSimona

Cosa è il Babywearing e come può essere utile per le mamme.

Cosa è il Babywearing?

Il Babywearing è semplicemente il portare i bambini addosso.

È un qualcosa di molto antico, che hanno adottato tante culture. Ancora oggi è facile immaginare una mamma africana con il suo fagottino sulle spalle.

Mentre un tempo si pensava che tenendo i bambini in braccio si viziassero, oggi si è cambiato molto idea.

La scienza ci dice infatti che il contatto pelle a pelle di mamma e neonato ha molti benefici.

Babywearing: la mia positiva esperienza ! NaturalmenteSimona

L’odore della mamma, il calore della pelle, il battito del suo cuore hanno degli effetti fisiologici immediati sul benessere del bimbo.

Inoltre essere mamma oggi è molto diverso da un tempo.

Che sia per necessità o per desiderio, le mamme oggi fanno tante cose e tenere i bimbi in braccio tutto il tempo, ti impedisce di fare qualsiasi altra attività.

Oltre al vantaggio in termini di benessere per entrambi, il Babywearing è utile proprio per questo, ti permette di mantenere il contatto con tuo figlio ma di avere le mani libere.

La mia esperienza

Per me il Babywearing è stata una soluzione fantastica!

Noi abbiamo scelto di usare la fascia.

Abbiamo usato una fascia di Little Frog (la vedi nel video).

Babywearing: la mia positiva esperienza | NaturalmenteSimona

Mi trovavo spesso a casa da sola con Farah, mia figlia, e aver scelto di usare la fascia è stata un’ottima cosa.

La fascia mi ha permesso di poterla tenere addosso, sopratutto nei primi mesi in cui vogliono tante attenzioni, ma di poter contemporaneamente fare anche altro: fare una lavatrice, cucinarmi un pasto, riprendere a lavorare al pc…

E ogni volta che la mettevo in fascia, mia figlia era calma e tranquilla.

Si è fatta delle bellissime dormite là dentro!

Abbiamo usato molto anche il marsupio ma devo dire che ho trovato personalmente molta differenza.

Il marsupio, per quanto ben fatto, mi caricava molto le spalle; la fascia, invece, essendo un lungo telo, avvolgeva meglio il corpo, distribuendo meglio il peso e la trovavo quindi meno faticosa, rispetto al marsupio.

Babywearing: la mia positiva esperienza ! NaturalmenteSimona

Il marsupio lo abbiamo sfruttato molto per passeggiate fuori e scampagnate, laddove il passeggino era scomodo per via di terreni sconnessi.

Esistono tantissimi tipi di fasce e marsupi, hai l’imbarazzo della scelta.

Puoi recarti nei negozi specializzati, le fascioteche dove potrai trovare persone preparate e competenti che ti consiglieranno su quali prodotti scegliere e come usarli.

Puoi addirittura noleggiare le fasce.

Quindi, se ti stai domandando se usare o meno il babywearing, io te lo straconsiglio!

Mi auguro di esserti stata utile con questo articolo, se ti è piaciuto o se hai qualcosa che vuoi condividere con noi, scrivi nei commenti 👇🏻

Se sei interessata a leggere altro circa la maternità, dai un’occhiata agli altri articolo come “Settimana bianca con un neonato” o “Nido famiglia”

A presto,

Simona

SEI UNA MAMMA IN CERCA DI UN LAVORO FLESSIBILE?

Ti piacerebbe poter avere un lavoro autonomo e flessibile, da poter svolgere anche da casa e che ti permette di avere tempo per la tua vita privata e famiglia? Contattami, sto selezionando collaboratrici ingamba per allargare il Team!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.